ATTIVITA' CON PARTENZA E RIENTRO IN BARCA PRIVATA DA SALERNO - MOLO MANFREDI (durante il rientro ci sarà l'occasione per un tuffo a mare in zone eslusive!)
L'attività sarà svolta con la direzione tecnica del tour operator DAPRO VIAGGI

Fra le varie domande che ci vengono poste quando realizziamo la più classica delle escursioni al Sentiero degli dei vi è: Quella torre dove è? La torre in questione è quella della Marina di Praia, che si trova esattamente al confine fra il comune di Furore e quello di Praiano. 
La marina di Praia è l’antico punto di approdo dell’antiga Plagianum, ovvero Praiano. Di fatto in questo tratto, uno fra i più spettacolari  della Costiera Amalfitana, le Falesie cadono a picco sul mare e sebbene creino un forte contatto  tra la popolazione locale ed il mare, creano anche un limite di accessibilità. L’insenatura della Marina di Praia per questa ragione,da secoli si è sempre rivelata un luogo strategico, tanto che la repubblica amalfitana prima e gli aragonesi poi, hanno scelto questo luogo per costruire e rinforzare la Torre a Mare, inserita nel complesso sistema di vedette e torri di guardia dell’epoca per il controllo del territorio. 
La nostra escursione, Risalirà gli antichi gradini che dalla Praia conducono a Praiano, che consentono di  attraversare i  vicoli stretti  scoprendo  scorci caratteristici. Oltrepassato l’abitato Praianese ci inoltreremo nella valle che sovrasta la stessa insenatura da cui siamo partiti fino a risalirla dal versante opposto. Seguendo il Sentiero delle Agavi in Fiore condurremo i nostri passi a Sant’Elia, Frazione del Comune di Furore.  Proprio in questa piccola frazione attraverseremo quella che è denominata “la Passeggiata dell’amore”  puntellata da  poesie scritte su maioliche in ceramica.
Proprio da Sant’Elia inizieremo con la scalinata in discesa dal nome  bizzarro: “La Volpe Pescatrice”
Raggiungeremo così il famoso Fiordo di furore Caratterizzato dalle tipiche abitazioni “Monazeni” , in uno di questi Anna magnani e Rossellini si incontravano durante le scene del film “Amore” . Il fiordo, più recentemente, ha assunto notorietà grazie alla competizione di tuffi dalle grandi altezze (dal Ponte) che ogni anno attira migliaia di appassionati.
Per prenotazioni inviare un messaggio su whatsapp al numero 334/8603428 Angelo
Per info contattare Adriano al numero  3409778659

Sviluppo percorso

Circuito

Vettori

Auto proprie

Pernottamento

Non previsto

Lunghezza totale

7 km

Altitudine massima

300 m

Dislivello complessivo

300 m

Programma

Effettua la tua prenotazione

Seleziona una data
Seleziona il numero di persone
- +
Inserisci i tuoi dati
© Il Duomo Trekking - tutti i diritti riservati - Privacy policy
Powered by